Alfredo Ferrara – Esploratore dell’innovazione

Alfredo Ferrara nasce a Napoli il 15 dicembre 1959.
Vive un’infanzia difficile (praticamente a scuola lo menano tutti i giorni) finchè, nell’età puberale non capisce che deve puntare più sulla quantità che sulla qualità. Impegnandosi quindi in programma di sovralimentazione diventa un ragazzone di quasi un metro e novanta per centodieci chili di peso. Smettono di menarlo ma lui non smette di mangiare (continua tutt’ora!).
Nel luglio del 1974 sogna Boniperti che gli spiega la regola della triangolazione. Illuminato, decide di farsi geometra.
A trentatrè anni gli sembra di aver dimenticato qualcosa e, illuminato per la seconda volta, si rende conto di non essersi sposato. Lo fà immediatamente, ma gli viene male. Quindi divorzia e si risposa una seconda volta. Gli viene bene e, già che c’è, fà anche due figli, che gli vengono meglio.
Dopo quasi trent’anni di onesta professione decide che vuole cambiare mestiere. Scrive due gialli e diversi racconti, ma non se li legge nessuno.
Un giorno incontra Gianluca Dettori che gli spiega che una startup non ha niente a che fare con le cubiste e con le ballerine di lap dance. Illuminato per l’ennesima volta si imbarca anche lui nell’avventura del barcamper.

20120627-233306.jpg

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...